«Cittadinanza e Costituzione: dalla dichiarazione del lavoro quale fondamento della Repubblica democratica (art.1) alla tutela previdenziale del lavoratore (artt.32,35,38)».

Unione di Terni 

 

Prosegue l’iniziativa  dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani della sezione di Terni   per diffondere la conoscenza approfondita della Costituzione italiana per una piena cittadinanza e  contro la disinformazione e le fake news diffuse dai mass media (social inclusi)   in materia di Costituzione  e Ordinamento normativo italiano.  

 

In questo seminario, riservato agli studenti  dell'IIS Liceo Classico e Artistico di Terni si affronterà il tema del "Lavoro" sotto il profilo costituzionale e si  tratterà del vero significato dell’articolo 1 “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”,  di 'lavoro nero' dei diritti e doveri dei lavoratori,  di sistema pensionistico (previdenza sociale) di diritto della  sicurezza sul lavoro.

Il seminario esaminerà  i principali luoghi comuni in materia di “lavoro nero” , di assicurazioni sociali (INPS-INAIL), di fatalità degli infortuni, di costi della sicurezza, tra i relatori: il Prof. Giuseppe Marazzita (Ordinario di Diritto Costituzionale/ Istituzioni di Diritto Pubblico all’Università degli Studi di Teramo), l’Avv. Ermanno Ventura (Esperto e Presidente MCL Umbria) e   l’Avv. Diego Piergrossi (Docente di Prevenzione  e Sicurezza sul Lavoro e Presidente UGCI Terni).

 

Al seminario hanno partecipato oltre  200 studenti dei Licei Classico ed Artistico di Terni